Dott. Antonio Perugini
Dott. Antonio Perugini

Prick Test

è il principale test per la diagnosi delle allergie respiratorie e alimentari, provocate da reazioni di ipersensibilità immediata.

La precauzione da adottare per poter eseguire il test è l’astensione dall’assunzione di antistaminici, per qualunque via di somministrazione, da almeno 5 giorni.

L’asma bronchiale, la congiuntivite, la rinite, la dermatite atopica e le reazioni da sospetta allergia alimentare costituiscono le principali indicazioni per la prescrizione di questo test, non invasivo, eseguito presso il mio studio in breve tempo.

Si esegue ponendo sulla regione volare degli avambracci una serie di gocce di diversi estratti allergenici, corrispondenti alle principali sostanze che causano le reazioni allergiche: pollini, acari, derivati di animali domestici, muffe e alimenti.

Perché il test sia valido è necessario altresì saggiare la reattività della cute del paziente tramite l’applicazione di una goccia di istamina (controllo positivo)  e di una goccia di soluzione salina (controllo negativo).

Le gocce, posizionate ad opportuna distanza fra di loro, vengono poi attraversate da una lancetta sterile, con puntura superficiale della cute, tale da non farla sanguinare, e conseguente esposizione dei suoi strati superficiali alla corrispondente sostanza allergenica.

Dopo circa 20 minuti il test viene letto esaminando la reazione cutanea in corrispondenza di ciascuna goccia.

In caso di reazione negativa la cute non presenterà alcuna variazione.

La reazione positiva (simile a quella provocata dalla puntura di una zanzara) consisterà nella comparsa di un pomfo, contornato da una zona di eritema: maggiore sarà la grandezza del pomfo e l’estensione della zona di eritema, più intensa sarà classificata la sensibilizzazione all’allergene corrispondente.

Il test non sarà giudicato valido, e quindi andrà ripetuto, qualora il controllo positivo non presenti una reazione come quella sopra descritta (in genere per assunzione di antistaminici o per iporeattività cutanea temporanea), o anche se il controllo negativo determini invece una reazione positiva per iperreattività cutanea.

 

Contatti

Mi potete contattare ai seguenti numeri di telefono

3381216053 - 0697840455

 

 

Per appuntamento contattare la segreteria: 0697840455

aperta dal lunedì al venerdì

dalle ore 15,30 alle ore 20,00

 

Per contattarmi o per pormi dei quesiti potete anche usare il mio modulo online.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© DOTT. ANTONIO PERUGINI VIALE GIUSEPPE MAZZINI 146 00195 ROMA Partita IVA: 12049171007